Enogastronomia dei Colli Euganei in Veneto

La tradizione enogastronomica dei Colli Euganei si caratterizza per la sua genuinità e autenticità. Le origini della cucina locale sono strettamente legate alla cultura contadina, la quale mostra tutta la sua importanza soprattutto negli ottimi insaccati, nelle deliziose zuppe, nella pasta fatta in casa e nelle saporite grigliate. Con l’arrivo della primavera, inoltre, i Colli Euganei offrono una grande varietà di erbette selvatiche, che vengono molto utilizzate nella gastronomia regionale.

Prodotti strettamente autoctoni e fiori all’occhiello del territorio sono il miele, preparato dagli apicoltori dei Colli Euganei con le tecniche di un tempo, l’olio, derivante da quattro secolari coltivazioni della zona, "Rasara", "Marzemina", "Rondella" e "Matosso", e il prosciutto crudo di Montagnana D.O.P., la cui tutela è garantita dal Consorzio del Prosciutto Veneto Berico-Euganeo che ha sede proprio a Montagnana.
I Colli Euganei, inoltre, offrono una variegata produzione di vini. In particolare, la Strada del Vino dei Colli Euganei riunisce oltre 40 cantine con possibilità di effettuare visite guidate nei vigneti e sublimi degustazioni. Il Consorzio Vini D.O.C Colli Euganei svolge attività di promozione e di vigilanza affinchè il consumatore abbia sulla propria tavola vini che siano in grado di offrire tutte quelle caratteristiche fisiche ed organolettiche che solo la terra dei Colli Euganei sa dare.

OK
MORE INFO